IL LATTE CRUDO IN CUCINA

Crema Pasticciera

 
ingredienti:  

100 grammi Zucchero Semolato,
50 grammi Farina Bianca Setacciata,
50 Cl di Latte,4 Uova.
Mettete in una casseruola quattro tuorli, conservando gli albumi per altre utilizzazioni; unite quattro cucchiaiate rase di zucchero semolato e due cucchiaiate di farina bianca. Con una piccola frusta mescolate bene il composto sino ad averlo liscio senza grumi: versatevi quindi sopra il latte freddo fatto cadere a filo, sempre mescolando. Posate la casseruola sul fornello e mescolando in continuazione con la frusta portate all'ebollizione, tenendola sul fuoco ancora per qualche istante quindi levatela e versate la crema in una ciotola. Lasciatela poi raffreddata, mescolando ogni tanto affinchè non si indurisca in superficie, quindi usatela per farcire torte, cannoli. crostate e dolci di piccola pasticceria o gustatela così.

Crema al cioccolato

 
ingredienti:  

- 6 tuorli ,
- 80 grammi di farina,
- 1/2 litro di latte,
- 200 grammi zucchero
- 80 grammi di cacao amaro
Scaldare il latte; quando inizia a bollire, spegnere il fornello.
Nel frattempo, in un pentolino che poi potrà essere messo a bagnomaria, lavorare a lungo i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso. Incorporare la farina, mescolata con il cacao, con l'aiuto di un colino mescolando continuamente con una frusta. Mettere il pentolino a bagnomaria e versare il latte ancora bollente molto lentamente, continuando a mescolare. La crema si deve addensare ma non deve assolutamente bollire. Al primo cenno di bollore, toglierla immediatamente dal fuoco.
Farla raffreddare mescolandola di tanto in tanto. La dose può essere utilizzata per farcire del pan di spagna oppure per riempire dei bignè o dei cannoncini.
La variante al caffè , aggiungendo al composto di base portato ad ebollizione, 3 cucchiaini di caffè solubile e dopo avere sformato il dolce spolverizzare con un velo di caccao o di polvere di caffè fatto scendere con un colino.
La variante con la frutta, dopo che il composto si è intiepidito a temperatura ambinte, mettere piccoli pezzettini difrutta fresca o sciroppata, spruzzate di limone quella che tende ad annerirsi. Proseguite come al solito e potete accompagnare con salsa di fragole o di kiwi.

Panna cotta al caramello

 
ingredienti:  

800 grammi Panna Da Montare,
250 grammi Latte Intero,
200 grammi di Zucchero ,
12 grammi Colla Di Pesce,
150 grammi Zucchero A Velo Per Il Caramello (è possibile comprare il caramello pronto in bustina)
Preparare il caramello, facendo cuocere a fuoco moderato lo zucchero con mezzo bicchiere d'acqua fino a quando diventa colore caramello. (Oppure versare direttamente quello già pronto all'uso).Versarlo allora in uno stampo a cassetta, ricoprendone fondo e pareti. Mettere ad ammorbidire la colla di pesce in acqua fredda. Raccogliere in una casseruola la panna non montata, il latte e lo zucchero. Portare sul fuoco molto moderato per circa 15 minuti, facendo riscaldare il composto che, per=, non deve assolutamente bollire. Allora aggiungere la colla di pesce ben strizzata e, mescolando, accertarsi che si sciolga completamente. Versare il composto nello stampo caramellato, lasciando raffreddare, quindi passare in frigorifero per almeno 12 ore. Togliere dal frigo il dolce su un piatto da portata, poi servirlo con tutto il caramello.

Arrosto di carne di vitello o maiale al latte (dose per 4 persone)

 
ingredienti:  

750 gr. di magatello di vitello o lonza di maiale,
4 bicchieri di latte, sale e pepe quanto basta.
Mettere il magatello di vitello o la lonza di maiale in una pentola, fatelo rosolare
da tutti i lati e quando avra' preso un po' di colore aggiungete il latte, fino a coprirlo, regolate di sale e pepe. Cuocete a fuoco moderato e coperto in modo da mantenerlo sempre con un poco di latte in modo da ammorbidire la carne e da utilizzare poi come salsa, cuocere per circa 40 minuti.

Mozzarella in carrozza (dose per 4 persone)

 
ingredienti:  

Pan carrè quadrato 8 fette,
1 mozzarella grossa,
2 uova, farina, latte, sale, pepe, olio quanto basta.
Tagliare la mozzarella ed il pane a fette, farne dei panini, passarli nella farina, quindi nell'uovo (che avrete unito al latte, al sale ed al pepe). Friggere i panini in olio bollente da entrambi i lati, quindi scolarli su carta da cucina e servirli ben caldi.

SPONSOR
_____________________

_____________________
Bevilatte © 2008 All Rights Reserved.
  Via San Gaetanino, 32 • 25123 Brescia Tel. 030.2422015 • Cell.: 3357438760 • P. Iva: 03048360980